Bala yoga – Yoga per Bambini: fantasia e immaginazione

Insegnare yoga per i più piccoli della casa, è un viaggio pieno d’avventura e creatività in cui si fanno conoscere, ad esempio, i cinque elementi attraverso il riscaldamento, o le posizioni con racconti pieni di magia come il bosco degli alberi sacri che non cadono mai (Vrksasana), o il leone (Simhasana) che difende gli animali della giungla, o il respiro che si muove come un treno o che si espande come un palloncino. Dover spiegare perché nelle favole indiane ci sono personaggi di colore blu, o perché i pinguini vivono soltanto la polo sud, o la storia di quella piccola rana seduta al sole vicino a uno stagno, e tante altre cose, fa diventare lo yoga per bambini una sfida alla immaginazione, dove ogni azione può essere preceduta dalla domanda o dalla risposta più ingegnosa e strepitosa.
bimba ranaSecondo la mia esperienza penso che non si possa insegnare yoga ai bimbi come se fosse un’attività ricreativa di semplici movimenti corporali o di giochi senza un insegnamento che riesca a trasmettere esempi di compassione, non violenza e tolleranza. Anche se il lavoro fisico è una parte importante nello yoga per bambini, il suo scopo principale è quello di favorire la concentrazione. Oltre a questo, nelle lezioni i bimbi imparano a trattar bene ed essere più amorevoli con il proprio corpo, ad esprimere le emozioni in modo sano, ad ascoltare, ad essere più disciplinati, ed a condividere e relazionarsi con gli altri in un ambiente armonico e rispettoso.

Quando li osservo chiudere gli occhi mentre fanno le posizioni, e si concentrano respirando profondamente, sento che questo gioioso viaggio che è yoga per bambini è arrivato al loro cuore, e so che questa esperienza rimarrà a lungo nella loro memoria.

Con il tuo permesso mia cara Sophie:
“Ciao arely, sono sofia ti ricordi di me? venivo a lezione di yoga avevo pensato di venire a trovarti molte volte.  come stai sai? continuo a fare gli esercizi e i mandala qualche volta. Ti voglio tanto tanto bene. Spero che risponderai. Sei sempre nel my corazon credo si dica così spero che risponderai a e ho comunque 10 anni”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...